Pesce di stagione: quale comprare mese per mese e perché sceglierlo

Pesce di stagione: quale comprare mese per mese e perché sceglierlo | StaseraPesce

Da StaseraPesce una guida sulla stagionalità del pesce.

Quando scegli quale pesce acquistare, ti preoccupi che sia fresco e adatto alla tua ricetta, spesso senza prestare attenzione alla sua stagionalità e provenienza. Gli esperti di StaseraPesce ti forniscono una semplice guida mese per mese per scegliere i migliori prodotti ittici in base alle stagioni perché il mare, proprio come la terra, va rispettato nella sua ciclicità e biodisponibilità.

È importante che non si interrompa il ciclo naturale di rigenerazione delle diverse specie e che si permetta loro di proliferare così da preservare l’ambiente marino e i suoi abitanti.

Seguire la stagionalità del pesce significa anche impiegare per i propri piatti una materia prima più gustosa e ricca di sostanze nutrizionali. Consumare pesce fresco di stagione, ancor di più quello locale, riduce il prezzo connesso alle importazioni, ai trasporti e alla conservazione.

Avrai notato che ci sono dei pesci che si possono trovare tutto l’anno, sia perché i limiti della pesca si applicano a zone e anche perché alcune varietà derivano dall’allevamento costante.

Pesce di stagione: l’elenco dei pesci da scegliere mese per mese

Come ti abbiamo spiegato vale la pena, per numerose ragioni, informarsi sul pesce fresco disponibile nei nostri mari a seconda delle stagioni e imparare sapientemente a compiere delle scelte alternative sane e gustose.

Il pesce di stagione a gennaio: in questo mese trovi il nasello, la spigola, la triglia, le sardine, i calamaretti, la ricciola, il rombo, lo scorfano, il sarago, la seppia, il dentice, la pannocchia, il polpo il cefalo e la cernia.

Il pesce di stagione a febbraio: durante questo mese troverai in abbondanza il nasello, le sardine, gli sgombri, le sogliole e le spigole. Potrai goderti piccoli calamaretti, la cernia, il dentice e le mazzancolle. Mai sentito parlare del pesce di San Pietro detto anche Zeus Faber? Abbondano anche lo scorfano, il succulento tonno rosso e tante vongole veraci.

Il pesce di stagione a marzo: su StaseraPesce a marzo troverai dell’ottimo nasello, le sogliole, le triglie, le alici, il dentice, i gamberetti rosa, il granchio, il pesce di San Pietro. Per ricette gustose in primavera trovi anche la rana pescatrice, diversi tipi di razza e ricciola, la seppia, lo sgombro, il tonno rosso e le vongole veraci.

I pesci di stagione ad aprile da gustare con abbinamento di frutta e verdura sono i cefali, il pesce spada, sardine e alici a volontà, gamberetto rosa, ma anche granchi e mazzancolle. Presenti anche il pesce di San Pietro e la rana pescatrice. Perché non realizzare degli spaghetti con scampi e totani?

Il pesce di stagione di maggio: la razza, il nasello, l’aragosta, il gamberetto rosa e il granchio. A maggio abbondano anche il sarago, lo scampo, lo sgombro, il totano e la triglia.

Il pesce di stagione a giugno: in questo mese sicuramente trovi grande abbondanza di cefalo, nasello, orata, dentice. In riva al mare o in tavola grazie a StaseraPesce con un solo clic puoi assaporare il pesce spada, la spigola, il tonno, il granchio, la rana pescatrice, il sarago, la razza, la ricciola, lo scampo, lo sgombro e il totano.

Pesce di stagione a luglio e agosto: sai che scegliamo per te il miglior pesce del mercato ittico di Milano? A luglio puoi gustare alici, dentice e gallinelle. In una gustosa insalata di frutta e verdura di stagione inserisci il gamberetto rosa o la polpa di granchio. Cucina per i tuoi cari il lanzardo, la leccia, la mormora, il nasello, l’occhiata, l’orata, il pesce spada, la ricciola, il sarago, la sardina, lo scampo, la sogliola, la spigola, il sugarello, il tonno, il totano, la triglia e le vongole veraci del mare Adriatico. Inoltre in agosto abbondano il tonno rosso e il pesce spada del mare Mediterraneo.

Pesce di stagione a settembre: al rientro dalle vacanze porta con te il mare e gustati il sapore del calamaro, del cefalo, del dentice e il gattuccio. Scegliamo per te il pesce fresco migliore come le mazzancolle, il moscardino, il rombo chiodato, ma anche sarago, sardine, seppie, sogliola, spigola, triglia e vongole veraci.

Il pesce di stagione ad ottobre e novembre: in autunno puoi gustare gallinella, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, ombrina, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago. Stupisci con piatti semplici come l’orata al sale, dei filetti di rombo chiodato alle erbe, una spigola al vapore con verdure per i più piccini, delle seppie al gratin.

Pesce di stagione a dicembre: quando si parla di questo mese si pensa subito al pesce fresco delle festività natalizie come le mazzancolle o il gambero imperiale, ma anche gustosi moscardini e alici da far fritti. E ancora calamaretti, calamaro o seppia da gustare al forno ripieni, il polpo all’insalata come antipasto, le pannocchie di mare per dei gustosi spaghetti alle vongole veraci.

Hai voglia di una cena di pesce realizzata con le tue mani e vorresti fare colpo con prodotti di qualità, ma non hai tempo per andare a comprarli? Affidati alle proposte quotidiane di StaseraPesce e scopri sul blog come portarle in tavola al meglio!

Vuoi approfondire la tua conoscenza sul pesce, come prepararlo al meglio e come esaltarlo in cucina?

×